giovedì, Ottobre 17, 2019
Bigger than the Plate

FOOD : Bigger than the Plate La mostra sul Food design

L'attenzione verso il cibo con cui ci nutriamo è sempre crescente a livello mondiale. Dopo l'Expo 2015 di Milano, la mostra Arts & Food, curata da Germano Celant alla Triennale, i talent culinari e la fortuna televisiva degli chef, anche il Victoria & Albert Museum di Londra propone la rassegna FOOD: Bigger than the Plate, a cura di Catherine Flood e May Rosenthal Sloan, fino al 20 ottobre.
Tony Cragg Industrial

Le opere di Tony Cragg ai giardini Boboli

Un turista esclama, additando la celeberrima cupola del Brunelleschi: “ Ma qual è quella chiesa che si vede dietro la scultura di Tony Cragg?”.
Luc Tuymans

Luc Tuymans, la pelle dei dettagli

Quella in corso a Palazzo Grassi, a Venezia, è la prima personale in Italia di Luc Tuymans (Mortsel, Belgio, 1958), considerato uno degli artisti più influenti nel panorama internazionale.
Antropocene piantagione di olio da palma

La mostra ANTROPOCENE, l’uomo al centro

"Antropocene” un titolo ambizioso per una mostra. Allude all’era geologica di recente formulazione (il termine fu coniato nel 2000) che, pur facendo parte dell’Olocene (iniziato 12.000 anni fa), se ne distacca per le mutazioni verificatesi negli ultimi secoli a seguito di interventi operati dall’uomo sul globo terrestre.
Medusa

LABIOMISTA il progetto dell’artista Koen Vanmechelen

ABIOMISTA (letteralmente “mix di vita”), è un progetto nato da un’idea appassionata, cresciuta nell’entusiasmo di un’avventura e infine concretizzatosi in una realtà in cui credere: un luogo di cultura teso a restituire stimoli, sguardi e il riemergere di un pensiero critico sul rapporto tra arte e scienza e sull’incontro tra la ricerca artistica e la società nella sua accezione più ampia.
Michelangelo Pistoletto

Venezia, non solo Biennale d’Arte

Per questa Biennale a Venezia c’è il mondo, come forse non mai. Fra le opere più belle e indimenticabili, le gigantesche e stupende sei paia di mani, alte 15 metri e larghe 20, che lo scultore Lorenzo Quinn ha installato fra il verde e l’acqua del Bacino piccolo dell’Arsenale.
One point perspective

Stanley Kubrick al Design Museum di Londra

"Mio Dio, è pieno di stelle !!” Con questa esclamazione, nel 1968, si racchiudeva secondo il regista Stanley Kubrick una possibile entità o visione divina pronta a evidenziarsi per rispondere..
Cristhoph Buchel

Una Biennale d’Arte interessante

Vuole essere scaramantico “May you live in Interesting Times”, che tu possa vivere in tempi interessanti, il titolo scelto per la 58 Biennale d’arte dal curatore americano Ralph Rugoff. Una Biennale sulla funzione sociale dell’arte? Gli artisti invitati (da tutto il pianeta) affrontano molteplici problemi, dalla violenza, al razzismo e alle allarmanti conseguenze dei mutamenti climatici.